SE NON FOSSI UN BAMBINO VORREI ESSERE …

Sono Alberto, un bambino di dieci anni, ma vorrei essere …

Ciao sono Ala un falco predatore.

Quando volo volteggio nell’aria su e giù come una piuma, mi lascio trasportare e danzo col vento, giocando sempre con i miei amici a chi fa le evoluzioni più strabilianti, scendendo in picchiata e risalendo all’improvviso.

Voglio raccontarvi una cosa: una volta qualche mese fa, è successo un fatto assai triste perché il mio amico Beccapunto, è stato colpito da un cacciatore all’ala destra.

Così, da quel giorno, non può più volare e può solo guardarci ,però, sono sicuro che tra qualche settimana si riprenderà, e tornerà a volteggiare nell’aria con noi, anche se non proprio bene come prima.

Alberto V.

Ecosistema Bosco

Attraverso passeggiate, andremo alla scoperta del bosco e dei suoi abitanti, giochi e osservazione di tracce, determinazione di specie vegetale e animale ci permetteranno a comprendere le regole di questo delicato ambiente.





Il Bosco, impariamo a conoscere gli alberi e i suoi abitanti.

Le varie specie di alberi e arbusti; come riconoscerli; dove si trovano; le varie specie di animali che li abitano.


FORMICA RUFA

 Detta anche la spazzina del bosco, forma il suo formichiere sotto gli alberi in particolare predilige il larice. Il formichiere è costituito da migliaia di queste formiche ed ognuna di loro ha un compito ben preciso: chi è operaia, chi è soldato, chi scava gallerie nella terra lunghe e profonde anche 5 o 6 metri. Se passiamo più volte la mano sul formicaio e poi la annusiamo, sentiamo un forte odore simile a quello dell’aceto o del silicone. Questo odore, che viene emanato da uuna ghiandola posta sulla parte posteriore della formica, è per loro un mezzo di difesa da altri insetti o animali.






VEGETALI PIONIERI

I licheni sono vegetali pionieri riescono a colonizzare per primi superfici rocciose e terreni incolti, preparano le condizioni perché altri vegetali successivamente si possano insediare in quei luoghi inaccessibili.

Sulle superfici rocciose, anche grazie alle sostanze acide elaborate dall’alga, riescono a formare delle piccole fessure o abrasioni, entro le quali si depositano minime quantità di terra vegetale, dovuta anche al loro parziale disfacimento.

Quelle piccole quantità di terra sono sufficienti per attecchire meglio, estendere la propria presenza in questo modo sarà favorita la crescita di muschi e di altri vegetali, via via sempre più numerosi.

Nel corso di un’uscita nella Valle Maira, si è potuto osservare da molto vicino come nei terreni sassosi e sabbiosi, abbandonati dal corso del torrente in seguito a piene e di una certa violenza, si siano formati tappeti estesi di licheni e muschi.


Proposte   sul territorio a contatto con la natura:

  • Il sentiero dei ciclamini
  • Risorgenza del Pesio
  • Le sorgenti del Maira
  • Elva Bosco degli Ortili
  • Elva Bosco Paulassi
  • Elva Sentiero Shanaider (?)
  • Elva Sentiero d’ Barmo
  • Riserva Naturale Speciale dei Ciciu di Villar


Didattica di Orienteering (Orientamento) :            

Cosa è l’ Orienteering; a cosa serve; la sua storia; gli strumenti utilizzati; come e dove di svolge l’Orienteering.

Divertente prova non competitiva di Orienteering sul territorio in cui i ragazzi saranno completamente protagonisti.

Località: Oasi sul Maira di Cartignano q. 694m s.l.m.; pista ciclabile sul Maira località Dronero; bosco alla diga di Entracque.



Non è consentito utilizzare, anche parzialmente, le pagine, i testi e le immagini contenute nel sito web senza l’espressa e preventiva autorizzazione da parte dell’autore