VIVI L’ESTATE NELLE VERDI VALLI DEL CUNEESE

Su richiesta le escursioni possono essere organizzate in date diverse da quelle indicate da programma, per singoli e gruppi di persone.


Per essere sempre aggiornati a nuove proposte, modifiche o cancellazioni, consultare:

https://www.facebook.com/enzoresta   


programma di massima

Coloro che desiderano partecipare ad una o più proposte sotto riportate possano segnalare la propria adesione pur restando che si tratta di una iscrizione di massima.




gita a rio martino 140jpg

Visite alla Grotta di Rio Martino 

da  Maggio  a Settembre 2020

per il programma qui

Comune di Crissolo 1398m/Valle Po. Descrizione: in loco a cura della Guida. Tempo salita 20 minuti (avvicinamento ingresso cavità). Tempo di visita alla grotta: ore 2 circa. Ritrovo ore 09.00 e ore 15.00 località Crissolo presso Ristorante La Spiaggia in Frazione Serre (1398m). Difficoltà Escursionismo. Dislivello +150m. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti.

 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE:

L'escursione con prenotazione obbligatoria al numero 3385811520 entro le ore 16.00 del giorno prima. Costo a persona 15€ e comprende accompagnamento e lettura del territorio. In caso di maltempo l'escursione sarà annullata o rinviata ad altra data, potrà inoltre, a suo giudizio, non accettare di accompagnare persone sprovviste di calzature adatte alla particolare escursione e al tipo di abbigliamento.

MOTIVAZIONI:

Far conoscere ad un vasto pubblico questa affascinante attività multi disciplinare. L’ escursione viene organizzata per chiunque voglia conoscere il mondo ipogee (grotte naturali) in ambiente carsico, conoscere o avvicinarsi all'attività  della speleologia. Durante la visita alla grotta e possibile l'utilizzo di fotocamera (suggerisco fotocamera non costose).

CHI PUÒ PARTECIPARE:

Non è necessario essere degli atleti, ma basta avere una buona forma fisica, passione per la natura e soprattutto spirito d’avventura! L’età minima è di 15 anni, e per i minori previa l’autorizzazione firmata dai genitori o di chi ne fa le veci, meglio accompagnati (per i ragazzi sotto i dieci anni è richiesta la presenza di un genitore o di un tutore).

LA GROTTA:

Il percorso della grotta di Rio Martino, scelto per questa gita fino al raggiungimento della Sala del Pissai o meglio conosciuta Sala della Cascata, dista circa 700 metri dall’ingresso, non presenta particolare asperità, e può essere visitata senza attrezzature specifiche (speleologiche o alpinistiche).

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

Un casco protettivo da alpinismo o da speleologia o simili (tipo cantiere), fondamentale una luce frontale fissata su di esso o similare, altresì, indispensabile una torcia elettrica con buona scorta di batterie ( causa umidità della grotta). NB: Per coloro che non sono in possesso di casco, è sufficiente un qualsiasi copricapo tipo berretto o cuffia.

ABBIGLIAMENTO:

È necessario un adeguato abbigliamento scarponi da trekking o stivali in gomma, maglia intima che mantenga caldo e asciutto il corpo (micropile, dry-tex), un pile, pantaloni lunghi in pile o felpata (no jeans o tute da ginnastica). Utili una cuffia e dei guanti (no da sci), un giubbotto impermeabile non ingombrante. Un completo ricambio asciutto (pantaloni, scarpe e calzini) da lasciare sul mezzo di trasporto per dopo la visita alla cavità.

ALIMENTAZIONE:
Per l’escursione in grotta è consigliato barretta energetica o cioccolata fondente, succo di frutta, frutta secca o cubetto di parmigiano, contenuti in uno zainetto poco ingombrante da portare in grotta. Il pranzo a sacco sarà consumato al termine della visita della grotta.

Per ulteriori informazioni: 3385811520  scoprinatura@gmail.com    www.scoprinatura.it   

   Morgajpg                Sabato 27 e Domenica 28 Giugno 2020

ESCURSIONE ALLA CONCA DELLE CARSENE E CAPANNA SCIENTIFICA MORGANTINI:

Comune di Chiusa Pesio/Valle Pesio. Descrizione: La montagna sotto sopra “le cavità naturali, Grotte ”. La storia della terra raccontata dalle rocce “Cima della Fascia 2495m”. La Conca delle Carsene è uno splendido esempio di altopiano gladio-carsico. La forma a conca, con le vaste superfici di roccia nude, arrotondate, solcate e sforacchiate da crepacci e inghiottitoi deriva dall’azione dei ghiacci preistorici, numerose sono le cavità naturali (grotte) visitate ogni anno da speleologi. L’intera area ospita una flora eccezionalmente ricca. La Capanna Scientifica A. Morgantini (2220m). Ritrovo ore 08.00 località Pian delle Gorre (1032m) parcheggio auto (a pagamento dal mese di Giugno a € 3 giornaliero). Tempo di percorrenza: 5h escluse soste. Pernottamento presso la Capanna Morgantini del Gruppo Speleologico Alpi Marittime CAI Cuneo. Dislivello +1188m. Difficoltà Escursionismo. Tipologia escursione in parte ad anello. Note tecniche Ognuno provvederà personalmente al proprio fabbisogno inerente al pranzo e cena di sabato 27 e alla colazione e pranzo del giorno successivo (domenica 28) per il rientro. Sul sentiero non sono presenti sorgenti, pertanto si consiglia munirsi di abbondante acqua. Inoltre si porta a conoscenza che la Capanna è dotata di acqua solo ed esclusivamente per l’utilizzo bere o per cucina, non può essere utilizzata per altri scopi (doccia o lavarsi). Info su programma e costi Guida Naturalistica/Speleologo Enzo Resta 3385811520.

www.scoprinatura.it   – scoprinatura@gmail.com 


Domenica 5 Luglio 2020
(data di massima)

ESCURSIONE AI 13 LAGHI DELLA VAL GERMANASCA

Escursione all'altopiano dei tredici laghi della Valle Germanasca nel cuore delle valli Valdesi offre un paesaggio alpino mozzafiato in cui è possibile compiere un percorso ad anello, che tocca numerosi laghi di origine glaciale, disposti ad una quota compresa fra i 2400 e i 2600m in una conca circondata da colli e montagne. Nella zona dei laghi si possono ancora osservare strutture utilizzate durante la guerra. L’escursione è condotta da Guida Naturalistica Enzo Resta e, si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti con prenotazione obbligatoria. Informazioni sul programma: Enzo Resta 3385811520 www.scoprinatura.it  Su Facebook gruppo pubblico ‘’scoprinatura’’.


14102749_10207983933131067_7253071945876500172_njpgMese di Agosto 2020

ESCURSIONE IN ALTA VALLE TANARO, ATTRAVERSO IL PASSO DELLE MASTRELLE, CAPANNA SCIENTIFICA SARACCO VOLANTE, CONCA DI PIAGGIA BELLA E RIFUGIO DON BARBERO:

Comune di Briga Alta/Valle Tanaro. Descrizione: L’uomo e l’ambiente carsico. Salita al Passo delle Mastrelle (2023m), il sentiero attraversa la grande area carsica di Piaggia Bella (2212m), una conca prativa nella quale si aprono numerose grotte, al centro della conca e situata la Capanna Saracco Volante (2200m) che funge da base per le numerose esplorazioni speleologiche. Ritrovo ore 09.00 località Carnino Superiore (1397m) piccolo parcheggio auto. Tempo di percorrenza circa 6h escluso soste, percorso ad anello. Il rientro è previsto nel tardi pomeriggio. Dislivello +803m da Carnino superiore (1397m) . Difficoltà Escursionismo. Pranzo al sacco. Costo a persona 15€ comprende accompagnamento e lettura del territorio. L’escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.


  • mese di Agosto 2019
  • Marmotta
    Marmotta

4-Elva000jpg 

ELVA, PERLA DELLA VALLE MAIRA  

Comune di Elva/Valle Maira. Descrizione: Escursione Culturale tra alcune Borgate di Elva: Borgata Castes (1622m), Viani (1835m), Laurenti (1805m), Garneri (1820m), Chiosso Superiore (1672m), Chiosso di Mezzo , Chiosso Sottano (1523m) e Mulino dell’Alberg (1515), attraverso un bellissimo bosco misto e fiorito (Percorso Naturalistico Didattico, attrezzato con pannelli informativi). Storia dei Cavié (raccoglitori di capelli), dei Piloni votivi e degli affreschi murali. Breve visita alla Cappella di Sant’Anna e al mulino dell’Alberg. Al termine dell’escursione visita guidata agli affreschi di Hans Clemer detto Maestro di Elva pittore fiammingo, presso la Chiesa Parrocchiale di Santa Maira Assunta. Ritrovo ore 08.00 in Borgata Serre (1637m) in Elva. Tempo di percorrenza circa 5h escluso soste, percorso ad anello. Il rientro è previsto nel tardi pomeriggio. Dislivello +320m da località Mulino dell’Albergh (1500m). Difficoltà Escursionismo. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Costo a persona 10€ comprende accompagnamento e lettura del territorio.  L’escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info: Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.

Bosco Ortili011jpg


prev next

COLLE MAURIN (2641m), COLLE MARINET (2787m), LAGHI ROURE:

Comune di Acceglio/Valle Maira. Descrizione: Due colli e nove specchi d’acqua alcuni sul confine itali-francese, secondo l’ordine: 2 invasi inferiori a quota 2642m e 2653m, uno occidentale a quota 2558m, uno settentrionale a 2677m, centrale 2649m e superiore 2758. Ritrovo ore 08.00  località Campo Base di Acceglio (1650m). Tempo di percorrenza circa 6h escluso soste. Il rientro è previsto nel tardi pomeriggio. Dislivello: +1137m da Campo Base (1650m)/+853m da Grange Ciarviera (1934m). Difficoltà Escursionismo. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Costo a persona 15€ comprende accompagnamento e lettura del territorio. Raggiunti il Colle del Maurin a quota 2641m potrà essere luogo di sosta per coloro che per motivi personali non desiderano raggiungere il successivo Colle del Maurin (2787m) e attendere il gruppo al loro ritorno. L’escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.


Data da definire  

BIVACCO DANILO SARTORE (2440m), CROCE PAESANA (2552m), COLLE DEL SAUTRON (2687m):

Comune Acceglio/Valle Maira. Descrizione: Cenni storici del Vallo Alpino Occidentale, la strada ex-militare 201, la Caserma Isoard a Prati Murtier (2120m), Croce Paesana e le opere 17,e 166, lapide degli emigranti alla base del Colle Sautron quale passaggio per secoli di uomini donne e bambini. Lungo il sentiero si possono osservare molte specie floreali di cui alcuni endemismi. Ritrovo ore 08.00 località Saretto (1530m). Tempo di percorrenza circa 6h escluso soste. Il rientro è previsto nel tardi pomeriggio. Difficoltà Escursionismo. Dislivelli +910m al Bivacco/+1022m alla Croce Paesana/+1157m al Colle Sautron. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti. Costo a persona15€ comprende accompagnamento e lettura del territorio. Il Bivacco Danilo Sartore a quota 2440m potrà essere punto di sosta per coloro che per motivi personali non desiderano proseguire l’escursione ai successivi siti e attendere il gruppo al loro ritorno per il rientro alle auto. L’escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.

prev next

Data da definire

PUNTA MARGUAREIS (2651m)

Comune di Briga Alta/Valle Tanaro. Descrizione: L’uomo e l’ambiente carsico. Salita alla cima del Marguareis. Ritrovo ore 09.00 località Carnino Superiore (1397m) parcheggio auto. Tempo di percorrenza circa 5h escluso soste, percorso ad anello. Il rientro è previsto nel tardi pomeriggio. Dislivello: +1330m da . Difficoltà Escursionismo. Pranzo al sacco. Costo a persona 15€. L’escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.



Date da stabilire fine Luglio 2020

ESCURSIONE DI 2 GIORNI AL MONTE ROCCIAMELONE (3538m) VALLE SUSA:

seguirà il programma.


WORKSHOP FOTOGRAFICO SUL SENTIERO NATURALISTICO DEI FIORI

Comune di Demonte/Valle Stura. Descrizione: l’escursione prevede l’osservazione di specie floreali di notevole pregio. Ritrovo 09.00 località da definire. Tempo di percorrenza 5h circa. Difficoltà percorso facile di scarso impegno. Pranzo al sacco. Costo a persona 10€. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno prima. Info Guida Naturalistica Enzo Resta 3385811520.


 Data da stabilire nel mese di Agosto 2020

ESCURSIONE AL RIFUGIO FEDERICI MARCHESINI AL PAGARI’ 2650m

Comune di /Valle Gesso. Descrizione: Luogo di rara bellezza contornato da cime che raggiungono i 3000m di quota e bellissimi laghi alpini di origine glaciale; L’escursione è arricchita dalla presenza di camosci e stambecchi tra numerose specie floreali alpine. Sono indispensabili ghette e ramponcini. Ritrovo: ore 7.00 località San Giacomo di Entracque (1213m). Tempo di percorrenza: 5h andata escluso soste; escursione ad anello. Dislivello: +1437m da San Giacomo (1213m).. Difficoltà: Escursionismo. Pranzo al sacco per il primo e il secondo giorno, mezza pensione presso il rifugio (cena, pernottamento e prima colazione). L’escursione si effettuerà a raggiungimento di un numero congruo di partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del 10 luglio. Info su prenotazione e costi: Guida Ambientale Escursionistica/Naturalistica Enzo Resta 338-5811520.








Non è consentito utilizzare, anche parzialmente, le pagine, i testi e le immagini contenute nel sito web senza l’espressa e preventiva autorizzazione da parte dell’autore