mercoledì 14 novembre 2018    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
scoprinatura con Enzo Resta
immagini della valle Vermenagna
scoprinatura di Enzo Resta - Valle Vermenagna
     
--
    
     
La Valle Vermenagna, punto di divisione tra Alpi Marittime e Liguri, sale verso Limone Piemonte – nota stazione sciistica. La valle confina ad ovest con la valle Gesso, a sud con la valle Roja e ad est con la valle Pesio. Presenta un’unica rilevante diramazione costituita dalla Val Grande di Vernante, la cui parte superiore è inserita nell’area del Parco Naturale delle Alpi Marittime come Riserva Naturale del Bosco e dei Laghi di Palanfré. La cima più elevata della valle è la Rocca dell’Abisso (2755 m). Nell’area a monte di Limone Piemonte è presente una fitta rete di mulattiere e strade militari realizzate a partire dalla seconda metà dell’Ottocento a collegamento della catena di fortini costruiti a scopo difensivo al Colle di Tenda. Numerose sono le attiva a cominciare dalle splendide passeggiate naturalistiche, lungo le vie del sale già solcate dai romani, o tra i faggi secolari del bosco di Palanfrè. Vernante, il paese di Pinocchio, invita a una sosta per ammirare i murales che riproducono i disegni di Mussino, primo illustratore del libro di Collodi.
    
     

VALLE VERMENAGNA:

BOSCO BANDITO DI PALANFRE (1550m)

BEC BARAL (2130m)

BRIC BRUSATÀ (1714m)

CAPANNA CHIARA (1490m)

CIMA DELLE GIOSOLETTE (2214m)

CIMA DELLA FASCIA (2495m)

CONCA DELLE CARSENE E CAPANNA MORGANTINI (2220m)  (Colle di Tenda)

CONCA DELLE CARSENE E CAPANNA MORGANTINI (2220m) (Colle S. Giovanni)

CONCA DELLE CARSENE E CAPANNA SCIENTIFICA MORGANTINI (2220m) (Pian delle Gorre)

FORTE GIAURA (2253m),  LAGO DELL’ABISSO (2265m)

MONTE CIOTTO MIEN (2378m)

MADONNA DELLE PIAGGE (1427m)

MONTE VECCHIO (1920m)

VIA DI TEIT (1520m)

    
     
Caserme Forte Centrale
    
--
     

Lago della Perla 2100 m. - Comune di Limone Piemonte, Superficie alcune decine di mq., Profondità 1/2 metri, Origine pseudo dolina crionivale, Rocce circostanti calcari, Itinerario di accesso L15 - tempo di percorrenza circa tre ore. Specchio d'acqua popolato da insetti e zona d'alpeggio estivo, durante piogge prolungate alcune cavità imbutiformi nei pressi si riempiono d'acqua.

    
     
lago dell'Abisso -
1. Primula - 2. lago dell'Abisso - 3. Forte Giaura
    
     

Colle di Tenda 1871 m., antica via Romana tra la Gallia cisalpina e la costa Ligure, attraversata per secoli da eserciti, mercanti e pellegrini, per lungo tempo linea di confine.

    
     
--
strada sterrata Limone - Monesi
    
     
-
    
--
-
     
lago della Perla
lago della Perla 2100 m.
    
     
lago Alberg 2038 m.
lago Alberg 2038 m.
    
     
lago Frison 2057 m.
lago Frison 2057 m.
    
     
lago al Forte Giaura
lago dell'Abisso al Forte Giaura 2211 m.
    
     
feritoie per fucileria
feritoie per fucileria
    
     
colle di Tenda 1871 m.
colle di Tenda 1871 m.
    
     
Forte Pepin
Forte Pepin
    
scoprinatura di Enzo Resta
scoprinatura di Enzo Resta  -  www.scoprinatura.it
Enzo Resta   C. F.  RSTVNC54R31A662D    telef.  3385811520  
Tutti i diritti riservati