mercoledì 21 febbraio 2018    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
scoprinatura di Enzo Resta
scoprinatura in Valle Gesso
----
     
--
    
     

VALLE GESSO:

BIVACCO COSTI-FALCHERO (2275m)

BIVACCO NICOLIN GANDOLFO (1847m)

BIVACCO ROBERTO BARBERO (1670m)

BIVACCO VARRONE (2270m)

CIMA CIALANCIA (1885m)

CIMA DEL LAUSETTO (2687m) 

COLLE DI FINESTRA (2474m)  E  LAGO DEL PRAIET (2282)  

CROCE DEL PISSOUSA (1538m)   

LAGHI DI LATOUS (2070m)

LAGHI DI VALROSSA (2485m/2265m)

LAGO DEL CARBONE’ (2569m)

LAGO DI LAUSETTO (1810m)

LAGO DI VALCUCA (2189m)

LAGO DI VERNASCA (2633m)

PASSO BARRA DELLA VAGLIOTTA (2456m)

PASSO DEI GHIACCIAI (2750m)

PUNTA DEL VAN (1969m)  E PASSO DEL VAN (1763m)

RIFUGIO BOZANO (2453m)

RIFUGIO CASA SAVOIA (1368m) E VALASCO (1763m)

RIFUGIO FEDERICI MARCHESINI (PAGARI’2650m)

RIFUGIO LIVIO BIANCO (1890m) E LAGO SOTTANO DELLA SELLA (1881m)

RIFUGIO MORELLI BUZZI (2351m) E COLLETTO DI LOUROUSA (2551m)

    
     

Il Giro dei Laghi : Comune di Valdieri - Valle Gesso.Descrizione: L’escursione si svolge nel Parco Naturale delle Alpi Marittime e presenta caratteristiche dieccezionale interesse naturalistico: laghi di origine glaciale, impetuosi torrenti, contrafforti rocciosi, camoscie stambecchi.Tempo di percorrenza: 6 h. a/r circa. Difficoltà: Escursionistico.

    
     
--
    
     

Laghi di Valscura q. 2274 slm - 2486 slm. Superficie 120.000 mq complessivi. Profondità 10 metri. Origine glaciale. Rocce circostanti gneiss. Itinerario di accesso N23 N24 Vallone del Valasco - tempo di percorrenza circa tre ore. Laghi situati ai piedi del Malinver, le rocce circostanti hanno colorazione scura per la presenza di ossidi ferrosi, la zona è magneticamente anomala.

    
     

Rifugio Genova 2010 m.
Comune di Entraque / Valle Gesso. Descrizione: Rifugio Genova q. 2010 – Lago del Brocan q. 2000 – invaso del Chiotas q. 1978. Tempo di percorrenza 2 h circa a/r. Dislivello 500 m circa. Difficoltà: Escursionistico.

    
     

Lago della Rovina q.1535 Valle Gesso. Superficie 90.000 mq. Profondità 18 metri. Origine detritico di frana. Rocce circostanti gneiss. Itinerario di accesso M6 M8 - tempo di percorrenza circa due ore. Lago formatosi a causa di una frana, cumuli di detriti rivestono i fianchi del vallone. Lago alpino naturale ampliato.

    
     
Capanna sociale Barbero
Capanna sociale Barbero qu. 1670 m.
    
     
--
    
--
--
     
scoprinatura
itinerari dalla Piana del Valasco (1763m)
    
     
ex casa reale di caccia 1764 m.
ex casa reale di caccia 1764 m.
    
     
Pian del Valasco
Pian del Valasco
    
     
Bivacco Costi Falchero a quota 2275 m. (Vallone della Vagliotta)
Bivacco Costi Falchero 2275m.
    
     
Lago della Maledia q. 2910 m.
Lago della Maledia 2910 m.
    
     
lago della Maura 2370 m.
lago della Maura 2370 m.
    
     
Lago del Praiet 2282 m.
Lago del Praiet 2282 m.
    
     
lago di Finestra 2474 m. - versante francese
lago di Finestra 2474 m. - versante francese
    
     
lagarot di Lourusa 1970 m.
Lagarot di Lourusa 1970 m.
    
     
scoprinatura
itinerari dalla Piana del Valasco (1763m)
    
     
Lago della Vacca
Lago della Vacca 2263 m.
    
     
Cascata nei pressi del Lago della Vacca
Cascata nei pressi del Lago della Vacca
    
     
Truna al colle del Sabbione
Truna al Colle del Sabbione
    
     
--
Ammasso di sacchi di cemento ormai trasformati in roccia
    
     
--
Grande caserma in località Peirafica, capace di ospitare oltre 100 militari della Guardia alla Frontiera
    
     
Lago del Sabbione
Lago del Sabbione
    
     
Stambecco presso un malloppo
Stambecco presso un malloppo
    
scoprinatura di Enzo Resta  -  www.scoprinatura.it
Enzo Resta   C. F.  RSTVNC54R31A662D    telef.  3385811520  
Tutti i diritti riservati